Passaggio a Nord/Ovest

Fango , fango ed ancora fango , ma soprattutto ... fango!
Ciò che di più divertente si può fare in off-road con 2 ruote (ma anche 4 , perchè no!)

Passaggio a Nord/Ovest

Messaggiodi dr_stocca il Mar Dic 06, 2011 10:20 pm

“Dai , una uscita tranquilla ….. alla ricerca del collegamento tra il sentiero nuovo ….. quello della montagna sopra la cava …. Con il paese …. Quello ove andiamo a mangiare.”

“Certo, il sentiero è veramente bello …… ma dopo ci lascia lontano dal ristorantino”

“Infatti , se riusciamo a trovare un passaggio a Nord-Ovest del monte il gioco è fatto…… sbuchiamo a ridosso del ristorante e fanculo all’asfalto!”

“OK, allora a domani …. Alle 10:00 al cimitero … al parcheggio intendo!”


Questa è stata la telefonata con Pumba, un giretto alla ricerca del famoso “Passaggio a NordOvest”.
Poi, una uscita infrasettimanale ha un fascino tutto suo!

Per scaldarci un po’ si inizia con ‘la via crucis’ , il paesaggio in cima è spettacolare!

Immagine

Immagine


Dopo la salita … un po’ di discesa! (da provare in entrambi i sensi)

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Una veloce sosta sul ‘nostro’ punto panoramico ove si può ammirare tutto l’Appennino Umbro-Marchigiano-Romagnolo, ed anche il mare!

Immagine

Immagine

Immagine

Ora ci aspetta il Canyon, un ‘must’ !

Immagine

Immagine

Qualche passaggio insidioso;

Immagine

Immagine

Immagine

oggi Betaflo ha superato se stessa !!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

I colori autunnali rendono il tutto ancora più piacevole.

Immagine

Immagine

Immagine


Si è fatto tardi, è ora di pranzo; così si rimanda al pomeriggio la ricerca del ‘passaggio a nordOvest’.; ora è il momento di onorare la FEPAM (= Famo Enduro Poi Annamo a Magnà!)
Ed infatti ci raggiunge anche l’anima gemella di Pumba, per un veloce ma apprezzatissimo saluto.

Ora il ‘dovere’ ci chiama, si parte alla ricerca del sentiero con l’aiuto delle carte IGM e del GPS.
Purtroppo i sentieri indicati sulle carte non sono più visibili, altri nuovi tracciati rendono il tutto più complicato.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Molti sentieri non portano a nulla, alcuni finiscono su campi seminati, altri non sono percorribili da moto e ci costringono ad ardue inversioni di marcia!

Immagine

Immagine


Si decide di scendere ai piedi del monte e di circumnavigarlo, in modo da utilizzare le carrarecce che uniscono le piccolissime frazioni, non saranno il massimo ma almeno si evita l’asfalto.
Incontriamo un contadino che sta facendo la legna, chiediamo indicazioni sui sentieri del monte, ci conferma che nessuno porta a ‘svalicare’ nella direzione voluta.
Continuiamo sulla carrareccia fin quando non appare una bella salita spaccata!
E’ un peccato non provarla ed allora …… GASSSSS!
Finiamo in un bosco ove non c’è più traccia del sentiero, non ci resta girare le moto ma ……. Il GPS indica che la mia posizione è a 300m da una traccia già percorsa.
Proseguo a piedi passando tra rovi ed arbusti fin quando non vedo le orme dei nostri tasselli lasciate qualche ora prima!
E VAI!!!!!!!! Mix compiuta
Occorre solo ripristinare il vecchio passaggio che si è chiuso, fare qualche deviazione ed il giro è fatto!!!!

Immagine

Anche questa volta è andata.
:alien:
ImmagineImmagine
Avatar utente
dr_stocca
 
Messaggi: 943
Iscritto: Lun Ott 16, 2006 10:41 pm
Località: Mondolfo

Re: Passaggio a Nord/Ovest

Messaggiodi mwinani il Mer Dic 07, 2011 10:10 pm

Hei, l'hanno scorso proprio il 7 dicembre ho conosciuto la salamandra "de noialtri" e proprio lassù sul terrazzo ho ricevuto una telefonata che si è rivelata molto importante per quest'anno per cui lo ritengo un giorno e un luogo fortunato.

Orai ho smaltito gli ultimi due tour (700 k circa in 8 giorni) di u mese fa. Ci siamo icontrati proprio al pnutimo giorno (e voi venivate contromano) :mrgreen:

Sto ricaricando la batteria all'Aprilia. Domani metto le candela più calde (invernali) e sono pronto.

Intanto ieri sera sono andato a cena a Cagli col CBR per ambientarmi e allenarmi alle trasferte lunghe e fresche. Direi che quando volete mostrari uno dei nouvi percorsi, sono pronto :wink:
VFR750F '86: THE WHITE LADY; CIBBIERRE 600 '87; APRILIA SXV 550 87: L'IGNURANTE!!; SILVIA '96 ZENKI
460 CV, 10 ruote, 58 valvole, 10 alberi a cammes, 14 candele e 6 terminali di scarico!

http://WWW.DELMORO.NET http://blog.libero.it/SCOMPASSANDO

Immagine
Avatar utente
mwinani
 
Messaggi: 2250
Iscritto: Gio Gen 04, 2007 8:33 pm
Località: CALCINELLI


Torna a Dragoni nel Fango

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessun iscritto e 1 ospite

cron