//
close

Il Dragone compie 10 anni!

2000 >2009


Top Panel
Hot News
Top Panel
CapoNord 2020 Stampa E-mail
luned́ 20 novembre 2017
 
  Progetto CapoNord 2020
   il viaggio dei sogni, il sogno dei viaggi
 
 
Di seguito la bozza del programma prevista per il viaggio a “Capo Nord” che si effettuerà nel periodo tra Giugno e Luglio 2020.
il programma di tre settimane prevede ben 4 giorni senza usare le moto dormendo per due notti nello stesso luogo per visitare meglio alcune località come Bergen, le Isole Lofoten, Stoccolma e Copenaghen.È Di
 
 
 
Programma:

Giorno 1 (Sabato 13 giugno)
- Fano > Innsbruck > Amburgo
Trasferimento fino ad Innsbruck dove si sale sul treno in direzione Amburgo
Itinerario in Moto da Fano a Innsbruck (google maps)
Itinerario in treno da Innsbruck a Amburgo (google maps)


Giorno 2 (Domenica 14 giugno)
- Amburgo > Hirtshals > Kristiansand
Trasferimento in moto da Amburgo al porto di Hirtshals in Danimarca per imbarcarsi fino a Kristiansand
Itinerario in moto da Amburgo fino al porto di Hirtshals (google maps)


Giorno 3 (Lunedì 15 giugno)
- Kristiansand > Bergen
Da Kristiansand a Bergen passando per i fiordi del sud
Itinerario (google maps)

Giorno 4 (Martedì 16 giugno)
- Bergen
Giornata da dedicare a Bergen, antica capitale della Norvegia

Giorno 5 (Mercoledì 17 giugno)
- Bergen > Parco Nazionale Jothuneimen > Lom
Si giunge a Voss da cui si raggiunge il Sognefjorden e il Naeroyfjord. Traghetto per trasferirsi che diventa una Minicrociera di circa 2 ore sui Fiordi. Dopo lo sbarco si risale la Sognefjellvegen, la strada panoramica che attraversa il Parco Nazionale dello Jotunheimen. Si raggiunge, infine, la cittadina di Lom.
Itinerario primo tratto fino all’imbarco (google maps)
Itinerario secondo tratto dopo lo sbarco (google maps)

Giorno 6 (Giovedì 18 giugno)
- Lom > Andalsnes
La tappa prevede un passaggio in quota, sul monte Dalsnibba (1.476 m.s.l.) con la strada panoramica che si affaccia sul Geirangerfjord che è patrimonio Unesco. Dopo aver attraversato il fiordo si percorre la "strada dei Troll". Si raggiunge infine Andalsnes.
Qui si viene raggiunti da chi arriverà in aereo.
Itinerario tappa (google maps)

Giorno 7 (Venerdì 19 giugno)
- Andalsnes > Trondheim
Si percorre la Atlantic road passando sopra (ponti) e sotto (tunnel) numerosi fiordi per raggiungere Trondheim come arrivo di Tappa.
Itinerario di giornata https://goo.gl/maps/rqaXc3KbGfT2

Giorno 8 (Sabato 20 giugno)
- Trondheim > Mo I Rana
Tappa di trasferimento fino a MO I Rana, attraversando il Nordland.
Itinerario (google maps)

Giorno 9 (Domenica 21 giugno)
- Mo I Rana > Isole Lofoten
Si supera il Circolo polare artico (Polarsirkelen). A Bodo ci si imbarca per le isole Lofoten.
Itinerario (google maps)

Giorno 10 (Lunedì 21 giugno)
- Isole Lofoten
Giornata dedicata ad escursioni alla scoperta degli angoli più remoti dell'arcipelago.
Possibilità di effettuare un giro in battello/peschereccio fino ai punti più nascosti con possibilità di vedere anche le balene. In alternativa c’è la possibilità di effettuare un tour in moto di una parte delle isole.
Itinerario per chi vuole fare il giro in moto e no in barca. (google maps)

Giorno 11 (Martedì 22 giugno)
- Svolvaer > Tromso
Dall'arcipelago delle Lofoten si passa, con un breve traghetto, alle isole Vesteralen. Rientrati sulla
terraferma, si attraversa la regione montuosa di Troms, per arrivare a Tromso.
Itinerario (google maps)

Giorno 12 (Mercoledì 23 giugno)
- Tromso > Alta
Dopo Olderdalen si incontra il ghiacciaio Store Lenangstind. Si entra nel Finnmark, la terra dei
Lapponi. Fine tappa ad Alta.
Itinerario (google maps)

Giorno 13 (Giovedì 24 giugno)
- Alta > NordKapp
Partenza per Kafjord, costeggiando il Porsangen fjord. Si raggiunge l'isola Mageroya attraversando
il tunnel.
Itinerario (google maps)

Giorno 14 (Venerdì 25 giugno)
- NordKapp > Inari (Norvegia-Finlandia)
Si ripercorre il tunnel per Kafjord e si prende la direzione per il confine con la Finlandia. Si entra
nella Lapponia finlandese per arrivare a Inari, situata sul lago omonimo.
Itinerario (google maps)

Giorno 15 (Sabato 26 giugno)
- Inari > Lulea (Finlandia – Svezia)
Si punta verso sud: si attraversano Saariselka, Tankavaara e Rovaniemi (casa di babbo Natale). Si prosegue fino al confine sul golfo di Botnia, per entrare in Svezia.
Itinerario (google maps)

Giorno 16 (Domenica 27 giugno)
- Lulea > Sundsvall
A pochi km da Lulea merita una visita la cittadina storica di Gammelstad. Si giunge infine a Sundsvall.
Itinerario (google maps)

Giorno 17 (Lunedì 28 giugno)
- Sundsvall > Stoccolma
La tappa prevede una sosta a Hudiksvall e un rapido trasferimento fino a Stoccolma.
Qui ripartono (alla volta di oslo) coloro che sono arrivati in aereo.
Itinerario (google maps)

Giorno 18 (Martedì 29 giugno)
- Stoccolma
Giornata da dedicare alla visita di Stoccolma

Giorno 19 (Mercoledì 30 giugno)
- Stoccolma > Copenhagen (Svezia-Danimarca)
Tappa di trasferimento discretamente lunga. In alternativa al traghetto Helsingborg - Helsingor si
può sfruttare il ponte che collega direttamente la costa della Svezia con la capitale danese.
Itinerario (google maps)

Giorno 20 (Giovedì 1 luglio)
- Copenaghen
Giornata da dedicare alla visita di Copenaghen

Giorno 21 (Venerdì 2 luglio)
- Copenhagen > Amburgo > Innsbruck
Tappa di trasferimento in moto da Copenaghen a Amburgo dove si sale sul treno con le moto e si viaggia di notte fino a Innsbruck
Itinerario in moto (google maps)
Itinerario in Treno (google maps)

Giorno 22 (Sabato 3 luglio)
- Innsbruck > Fano
Si scende dal treno e si parte per il rientro in Italia con le moto
Itinerario (google maps)

rimanete collegati per avere i vari aggiornamenti.
 
Pros. >